Tutorial Prezi con sottotitoli

A seguito delle indicazioni di Claude nel post   “Un Aggiornamento di Facebook nella Vita Reale – #ltis13” ho provato con Amara a tradurre  un tutorial su Prezi, programma per presentazioni on line. Devo dire che non ho curato la traduzione, ma mi sono concentrata soprattutto sull’aspetto tecnico che mi interessava parecchio. Questa è una prima prova, con la collega di inglese, o con i ragazzi stessi, nei prossimi video curerò anche  la traduzione.

2 giugno 2013: ora il video ha la traduzione corretta e precisa grazie alla collega di Inglese Anna Gabrielli,  che ha utilizzato il software Amara.     

Trascrizione

Per creare un prezi per prima cosa fai il login o iscriviti per un account presso prezi.com

Ora, fai clic sul nuovo pulsante prezi e dai un titolo e una descrizione.

È possibile scegliere da una selezione di modelli con contenuti già pronti

per aiutarti ad iniziare,

ma in questo tutorial potrai iniziare da un prezi vuoto.

Per spostarti all’interno del tuo prezi si tiene premuto il tasto sinistro del mouse su una qualsiasi area vuota

per trascinare in alto…. in basso…..

a destra….. e a sinistra….

Fare clic sul pulsante PIU’ posto sulla sinistra per ingrandire

e fare clic sul pulsante MENO per rimpicciolire.

Ci sono due modi per aggiungere contenuti al tuo prezi:

– modalità STILE LIBERO

con la creazione e l’ inserimento di contenuti e “cornici” a mano.

– modalità GUIDATA
con l’uso del pulsante PIU’ per inserire “cornici” con contenuti con pochi click .

Iniziamo con la modalità GUIDATA

Sul vostro schermo vedrete un segnaposto con un tasto PIU’.

Può fare clic e tenere premuto per trascinare il segnaposto ovunque tu voglia

nel tuo prezi.

Quando sei soddisfatto della sua posizione, fai clic di nuovo sul segnaposto per selezionare

quale tipo di contenuto vuoi aggiungere.

È possibile scegliere tra una cornice quadrata, una cornice circolare, un’immagine o un video.

Scegliamo un cornice quadrata, poi facciamo click sul pulsante di spunta di color verde

per aggiungerla al tuo Prezi.

In prezi,

o contenitori consentono di raggruppare i contenuti.
Gli elementi all’interno di una cornice possono essere spostati

e ridimensionato insieme.

Le “cornici” sono simili alle diapositive perché sono spesso usate quando si ferma la navigazione

all’interno della vostra presentazione.

Ma le “cornici” non sono così restrittive come le diapositive.

È possibile fare una panoramica e fare uno zoom sui singoli contenuti all’interno della cornice.

Inoltre, a differenza delle diapositive, le “cornici” possono avere diverse forme e dimensioni, consentendoti di creare

una presentazione visivamente più accattivante.

Adesso aggiungiamo del testo all’interno della nostra cornice di forma quadrata.

Per farlo basta fare doppio clic ovunque ed iniziare a digitare il testo. Fai clic su OK

quando hai finito di scrivere, per salvare il testo nel tuo prezi.

È possibile modificare questo testo utilizzando lo strumento di trasformazione “a zebra”. Fai clic per selezionare,

quindi spostare…

modificare in dimensione

e ruotare…

utilizzando ogni sezione della “zebra”.

Per aggiungere altri contenuti, è possibile utilizzare il pulsante PIU’ sulla sinistra dello schermo.

Questo crea un altro segnaposto che è possibile posizionare;

quindi fare clic su per aggiungere i contenuti.

Aggiungiamo un’altra cornice quadrata.

Proprio come prima, puoi fare doppio clic per aggiungere testo…

Quindi usa lo strumento “a zebra” per posizionare e ridimensionare.

Un modo rapido per vedere tutto ciò che hai aggiunto è quello di cliccare sull’icona HOME

sulla sinistra

Prezi automaticamente fa uno zoom per darti una panoramica. È anche possibile fare clic sulla cartina

in alto a sinistra per navigare all’interno del tuo prezi.
Fai clic su qualsiasi contenuto per portarlo in primo piano.

Aggiungiamo alcune immagini alla tua cornice.

A tale scopo, fare clic sul pulsante PIU’ all’interno di ogni cornice,

Seleziona l’icona dell’immagine,

e carica un’immagine a tua scelta.

Le immagini possono essere posizionate e ridimensionate, come il testo,

utilizzando lo strumento di trasformazione “a zebra”.

Nota che quando aggiugi contenuto utilizzando il pulsante PIU’ viene aggiunta una miniatura alla barra laterale

sulla sinistra.

L’ordine di queste miniature dall’alto al basso

mostra il percorso che fa il tuo prezi quando lo presenti.

È possibile cambiare l’ordine trascinando e rilasciando le miniature nella barra laterale.

Quando il contenuto è a posto ed il percorso è deciso, è possibile premere il pulsante Visualizza e vedere

come viene la presentazione di prezi.

Quando si fa clic sulla freccia Avanti si visualizza il prezi nell’ordine

delle miniature.

Puoi cliccare il tasto HOME per visualizzare la panoramica dell’intera presentazione…

o è possibile esplorare senza seguire il percorso impostato. Basta cliccare su qualsiasi contenuto

per ingrandirlo.

Quando hai finito la presentazione è possibile fare clic sul pulsante fine per apportare ulteriori modifiche

al Prezi.

Aggiungiamo un titolo alla nostra intera presentazione.

È inoltre possibile aggiungere contenuto in modalità FREESTYLE usando il menu nella parte superiore sinistra.

Per esempio puoi selezionare il pulsante FRAME (cornice) e creare una cornice circolare per una panoramica.

Per aggiungere contenuto in modalità FREESTYLE sotto forma di miniatura

seleziona il pulsante PERCORSO dal menu e faI clic su qualsiasi contenuto PER aggiungerlo alla fine

del tuo percorso.

È possibile mostrare il tuo prezi completo come prima, facendo clic sul pulsante Visualizza

e spostandosi in avanti nel percorso.

Per ricapitolare:

Utilizzare il pulsante PIU’ per aggiungere rapidamente il contenuto.

Utilizzare lo strumento di trasformazione “a zebra” per spostare, ridimensionare e ruotare qualsiasi contenuto.

Ridisporre le miniature per impostare l’ordine in cui presentare il contenuto.

Utilizzare il menu in alto a sinistra per aggiungere contenuto in modalità FREESTYLE al prezi.

Premere il pulsante Visualizza per presentare.

Annunci

10 pensieri riguardo “Tutorial Prezi con sottotitoli

  1. Congratulazioni, Anna! Mica era facile da sottotitolare, questo video, ma è molto utile.

    Domanda tecnica: hai per caso utilizzato la possibilità offerta da Amara di sincronizzare sottotitoli fatti con Amara con il proprio account YouTube?

    Te lo chiedo perché ieri sera, nella descrizione YT del video, non c’era la frase:

    “Help us caption & translate this video!
    http://amara.org/v/CIqj/

    che vi appare adesso. Ora ieri, chiedendomi come avevi fatto i sottotitoli – direttamente con YouTube o tramite Amara – ho provato a metterne l’URL YT nella pagina di Amara per creare pagine di sottotitolazione, e questo ha creato la pagina http://www.amara.org/en/videos/6rpzVF8Gufpj/info/tutorialprezi_con_tradotto_italiano_sottotitoli_amarafailed-conv/ – cioè quella che corrisponde all’URL breve nella frase che appare nella tua descrizione. E lì il software Amara ha importato i tuoi sottotitoli YT come da “retired user”.

    Non vorrei che un bug di Amara avesse causato questa sincronizzazione con il tuo account YT quando ho fatto questo.

    Se invece hai scelto tu di farla, sono affari tuoi. Però tieni in mente che presenta vari aspetti problematici. In particolare quella scritta che verrà aggiunta automaticamente a tutti i tuoi video YouTube, e il fatto che non avrai nessun controllo sull’aggiunta ad essi di sottotitoli fatti da qualsiasi utente Amara – salvo disdire questa sincronizzazione e cancellare i sottotitoli aggiunti (1). Cioè è una porta aperta ai troll che potrebbero aggiungere “sottotitoli” volgari e/o pubblicitari ai tuoi video.

    (1) Per più info, cfr, sul forum d’aiuto di Amara, le discussioni How to undo Amara’s “Syncing to YouTube” (1° marzo 2013) e Misgivings about the “Sync subtitles” feature (Account page) (24 dicembre 2012 – troppo verbosa ma ero sotto scioc per quell’offerta assurda e in parte pericolosa, poi era la vigilia di Natale, e avevo altre cose da fare che editare il post correttamente).

  2. Ciao Claude, innanzitutto ti ringrazio per le tue osservazioni e per i tuoi insegnamenti.
    Ho sincronizzato i sottotitoli in Amara, cercando di capire i passaggi, Non era mia intenzione farlo con l’account you tube. Dopo aver caricato il video però, mi sono accorta di alcune imprecisioni nel titolo appunto e quindi ho ripetuto l’operazione di caricamento. Potrebbe essere stata semplicemente questa la causa?

    1. In effetti ho visto che avevi 2 tutorial Prezi nel tuo account. Quel che vorrei capire, però, è se tu hai espressamente dato ad Amara l’autorizzazione di gestire il tuo account YouTube, cioè se:

      1. nella pagina http://www.amara.org/en/profiles/account/ , hai cliccato sul pulsante “Connect to YouTube”; se sì, se

      2. nel popup che si è aperto, hai cliccato sul pulsante “Link accounts” e

      3. nella pagina “accounts.google.com + una barca di altre cose”, che si apre e dice:

      “Amara is requesting permission to:
      Manage your YouTube account
      View and manage your videos and playlists
      View and manage your YouTube activity
      Perform these operations when I’m not using the application”

      tu hai cliccato il pulsante “Allow access”?

      Perché se non hai fatto queste cose, allora c’è un problema ancora più serio dei precedenti con questa sincronizzazione dei sottotitoli Amara con i video YouTube!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...